Corazza intima femminile

Corazza intima femminile

Disponibile per tutte le festività di Aprile e Maggio.

Troverai: Corazza intima femminile

Tante donne vengono da me e vogliono imparare ad arrendersi, lasciarsi andare, liberarsi, ed essere, essere se stesse senza obblighi, imposizioni etc etc. Vogliono essere in grado di “aprirsi” e “rilassarsi nei loro corpi”. Eppure, così tanti donne, vanno in giro in uno stato di “chiusura, serratura”. Si tratta di corpi duri, addominali stretti per cercare di proteggere il sé emotivo e fisico. Questo ha senso per un mondo che vive in combattimento. Per fortuna la donna sta crescendo, sta capendo sempre di più i propri limiti causati da altri e dalla società, sta crescendo cercando di cambiare o modificare questo status.  L’unica cosa che non ha molto senso è, per chi vuole vivere una vita piena di sensualità. Un corpo contratto e corazzato diventa insensibile dopo averlo chiuso. 

Ho lavorato per anni con donne di ogni età e diverse situazioni, molti programmi comprendono la “mappatura genitale” e “lavoro di rilascio pelvico”. Questo particolare aspetto del benessere sessuale non riguarda necessariamente l’eccitazione o l’orgasmo. Si tratta d’identificare dove nei nostri corpi e nella zona pelvica tratteniamo contrazioni ed emozioni inconsce. Facendo questa lenta esplorazione, iniziamo a identificare in un’esperienza somatica (nel corpo) dove è trattenuto il trauma e possiamo imparare a sentire come scatenarlo. Mettendo insieme tutte le pratiche apprese, stiamo usando il termine “Genital De-Armoring“. Amo molto chiamare questo  “Lavoro d’integrazione erotica”. Ma c’è un’immagine intorno al mondo “Armatura” che è utile qui per far capire il concetto alle persone.

L’armatura è tradizionalmente indossata come difesa contro il combattimento. Questa formulazione è usata per descrivere il processo somatico di “corazza” che può verificarsi nel corpo come risposta fisica al trauma. Esistono molti tipi di traumi, sia che si tratti di vergogna per la nostra espressione della sessualità, parto difficile, esperienze mediche/chirurgiche, abusi sessuali, stupri o qualsiasi forma di contatto sessuale indesiderato. Amica mia anche fare cose per il piacere degli altri.

Il corpo può entrare in uno schema di “protezione” o trattenere, creando dolore cronico o tensione nel pavimento pelvico, o addirittura “intorpidimento” per sopprimere qualsiasi sensazione o sentimento. Anche le aderenze e le cicatrici in profondità nella fascia possono contribuire a sensazioni di dolore e “bloccaggio”. Questo può rendere estremamente difficile essere connessi in modo amorevole con il proprio corpo, o essere pienamente coinvolti e presenti con i nostri partner in situazioni intime. La perdita d’intimità e la mancanza di desiderio possono farci allontanare ulteriormente nella relazione.

In una sessione di disarmamento, uso una combinazione di respiro, tatto e consapevolezza sensoriale per aiutarti a rilassarti in uno stato profondo in cui i modelli subconsci possono iniziare il processo di riprogrammazione neurale. Ciò è particolarmente efficace per i sintomi del disturbo da stress post-traumatico, quando i nostri corpi sono stati condizionati a reagire con una risposta di fuga, lotta o congelamento. Ogni sessione è diversa per ogni donna e si basa su ciò che vorresti esplorare. Sei gentilmente ricondotta in un luogo in cui è sicuro fidarsi del tuo corpo e dove puoi diventare sicura e fidarsi di nuovo del piacere. Inizi a guarire te stessa dall’interno, e quello è uno spazio che dà potere.

Se ti trovi contattami, e troviamo il percorso idoneo.

Info Utili
Tutti i Servizi

Servizi per il benessere psicofisico

Consulenza gratuita telefonica

Riceverai una chiamata telefonica

Desideri una consulenza? Apri qui
Contattami Senza impegno

Dal Lunedi alla Domenica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Le informazioni contenute nel sito sono intese solo come guida informale e non devono essere trattate come sostituti di una consulenza medica. Ti consiglio a consultare il tuo medico di famiglia prima d’intraprendere qualsiasi trattamento se hai problemi di salute  e/o stai assumendo farmaci. In modo che medico o lo specialista escluda problemi organici.

Apri WhatsApp
1
Ciao come posso aiutarti?
Se preferisci direttamente con una chiamata al +39 3899524334.
Disponibile dal Lunedì alla Domenica H24.